Seo: tre lettere che cambiano il destino del tuo sito web

facebook local
Facebook Local: l’App per promuovere Aziende ed Eventi
10 Maggio 2018
Come gestire una Pagina Facebook
Come gestire una pagina Facebook
29 Maggio 2018
Vedi tutti

Seo: tre lettere che cambiano il destino del tuo sito web

Stategie Seo

Come migliorare la visibilità del tuo sito con la Seo

E’ importante monitorare le performance del tuo sito web. Tra gli strumenti di web marketing da utilizzare sicuramente c’è una buona strategia Seo.

Che cos’è la Seo

Seo è l’acronimo di Search Engine Optimization e comprende tutte le tecniche necessarie per migliorare il posizionamento di un sito web all’interno della SERP di Google.

Se la strategia Seo è stata progettata e messa in atto correttamente , la pagina web appare tra le prime posizioni per determinate parole chiave, al contrario la visibilità online del sito in esame non migliora.

Le regole da seguire per una buona Seo

Vuoi migliorare il posizionamento di un sito web all’interno della SERP di Google? E’ fondamentale seguire alcune regole.

La Seo non è una scienza esatta; non esistono formule magiche che ti permettono di ottenere la prima posizione per una determinata parola chiave e in un periodo preciso di tempo. Bisogna fare una ricerca accurata e strutturare la migliore strategia per ottenere più visibilità.

Crea contenuti utili e originali

Google manda nella rete il suo spider, il Crawler, ovvero un software che analizza i contenuti e penalizza quelli copiati. In che modo? Attribuendogli un basso punteggio Seo. Ogni volta che pubblichi un contenuto online ricordati di verificarne l’origine.

Cura la user experience

Alla base di una buona strategia Seo c’è la ricerca di parole chiave che rispettino le ricerche dell’utente. Come inserire le parole chiave nel sito? Il primo passo da fare è questo: scegliere le keyword sulle quali lavorare. Esistono, infatti, intenti di ricerca differenti che devono essere soddisfatti da risorse diverse. Ad esempio, il blog è perfetto per le ricerche informazionali, le pagine commerciali rispondono alle query transazionali.

Non dimenticare ciò che non si vede

Seo è attenzione a tutti i dettagli. Un esperto SEO si occupa di preparare e aggiornare il Protocollo di esclusione robot e la Sitemap.

Il Protocollo di esclusione robot, o  robots.txt, indica le regole comunicate dal sito ai crawler che lo analizzano. Mentre la Sitemap è l’elenco ordinato di tutte le pagine web e aiuta il motore di ricerca a capire da quali pagine è composto il sito.

E’ importante avere questi due file e comunicarli a Google con le informazioni dettagliate e aggiornate.

Tutto chiaro?

Il mondo della Seo è tanto bello quanto complesso. La Seo è analisi, è sperimentazione e monitoraggio. Il nostro consiglio è di affidarti a professionisti del mondo del marketing e della comunicazione, che potranno strutturare per la tua azienda la strategia Seo migliore.

Vuoi saperne di più? CONTATTACI

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi una consulenza gratuita?